POSTS BY KLESHA

  • MUSIQUE FANTASTIQUE

    AUTHOR: // CATEGORY: ART

    No Comments

    Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un graduale impoverimento della scena musicale mondiale. La musica è diventata un prodotto creato in laboratorio al solo scopo di fare like e visualizzazioni: questo ha rubato la vera anima della musica, quella che nasce dalla sofferenza, dall’arte di arrangiarsi con i pochi mezzi a disposizione, dalla passione più ardente nel cuore dei veri musicisti. Chi è nato negli anni 70/80 sa di cosa sto parlando. Naturalmente ci sono alcune eccezioni che rimangono di nicchia e sconosciute al grande pubblico.
    La differenza fondamentale tra il passato ed il presente della musica secondo me sta nell’uso delle mani: oggi giorno le nostre mani stanno troppo tempo su tastiere, tablet e smartphone. Tempo che potrebbe essere speso meglio facendo cose tangibili nel mondo reale.

    Questo concetto è stato il punto di partenza per la realizzazione di questo video. Volevo creare un video completamente fatto a mano. Ho creato tutti questi strumenti musicali di carta, li ho ritagliati, dipinti, assemblati ed alla fine animati in stop motion. Ho avuto grandissimi problemi con la musica da utilizzare ma fortunatamente ho trovato un mio amico che fa la stessa cosa che faccio io ma con la musica. Ogni suono di questo video è forgiato a mano in analogico alla vecchia maniera. Da questa magica alchimia è nato “Musique Fantastique”: la buona musica che rende il mondo un posto migliore.
    Nonostante le tante imperfezioni di questo video, speriamo di essere riusciti nell’impresa.
    Buona visione.
    Mr.Klesha+

    Musique Fantastique from Klesha Production on Vimeo.

    Credits

    Created, directed and animated by
    Pask D’Amico for Klesha production

    Music mixed and produced by
    Antonio Castiello for Jambona Lab

    Music by
    Drum: Simone Padovani
    Doublebass: Silvia Bolognesi
    Guitar: Antonio Castiello
    Trumpet: Filippo Ceccarini
    Sax Riccardo Filippi

    Special thanks to:
    Antonietta Maraglino for the Character’s dress
    Alessandra Fracasso for support

    Al, Angela, Maurizio, Andrea and all friends that support our stuff!

  • LA MANUALITÀ

    AUTHOR: // CATEGORY: ART

    No Comments

    A giugno, dopo l’uscita del video “L’illusion de Joseph” avevo voglia di manipolare ancora la carta cercando di fare qualcosa di più bello e dettagliato da animare in stop motion. Da allora ho dedicato tutto il mio tempo libero alla realizzazione di un nuovo corto animato dove gli strumenti musicali fossero i protagonisti indiscussi. Ho iniziato a costruire chitarre, contrabbassi, trombe, mixer e veri e propri studi di registrazione tutti in miniatura e fatti di carta. Oggi, dopo molto lavoro, sono alle battute finali ed il video è quasi pronto. Non voglio spoilerare nient’altro su questo lavoro ma volevo condividere una riflessione che potrà sembrare banale ma in realtà non lo è: fare le cose con le mani e cioè ritagliare, incollare, disegnare per arrivare alla fine a costruire un’oggetto che ha una consistenza fisica oltre ad essere una cosa fantastica e gratificante e anche una palestra incredibile per le arti digitali. Mi spiego meglio: una buona manualità diventa uno strumento incredibile quando andrete a creare qualcosa di immateriale fatto digitalmente: un’illustrazione, un video, un modello 3d o altro. Farlo digitalmente diventerà molto più semplice e credo che questo sia un discorso estendibile a tutte le categorie che oggi lavorano con i computer. Quindi se avete tempo libero, spegnete il computer, tablet e smartphone e fate qualcosa con le vostre mani: il vostro spirito ne trarrà un grandissimo beneficio. Provare per credere.
    In allegato alcune foto estratte dal mio prossimo video: tutto rigorosamente fatto a mano :)
    Stay tuned!
    MR.Klesha
    14707964_1066715053375668_7887462870792335882_o

    13886250_1025112140869293_9189967549733499327_n

    14054247_1025112390869268_2107562010878312507_n

    13938047_1025112520869255_4783888863831809732_o

  • INTERVISTA A MR.KLESHA

    AUTHOR: // CATEGORY: WORK

    No Comments

    pask foto dirigibile

    La settimana scorsa, il blog Stop-motion.it mi ha intervistato. Ho parlato di un po di cose riguardanti il mio lavoro ed in particolare
    della realizzazione del video L’illusion de Joseph.
    Mi hanno chiesto le mie preferenze sulle tecniche di animazione, su i miei film preferiti ed ho svelato qualche barbatrucco :)

    CLICCA QUI PER LEGGERE L’INTERVISTA

    Inoltre, se volete curiosare un po, da questo link ci sono alcune foto del Making of del video “L’illusion de Joseph”

    L'illusion de Joseph from Klesha Production on Vimeo.

    Buona lettura!
    Mr.Klesha

  • L’ILLUSION DE JOSEPH 

    AUTHOR: // CATEGORY: ART

    No Comments

    Realtà virtuale, video a 360 gradi, social networks, videogiochi che sembrano film e film che sembrano videogiochi: la dimensione dell’intrattenimento oggi giorno è diventata mostruosa e non è più solo illusione dell’occhio ma illusione della mente.
    Non so voi ma io in tutto questo turbine di innovazione ancora sono attratto da strumenti e metodi antichi che continuano ad affascinarmi. Tempo fa mi sono imbattuto nel fenachistoscopio (anche conosciuto come fenachistiscopio, phenakistiscopio, fantasmascopio (phantasmascope) o fantascopio (phantascope), un antico strumento ottico che consente di visualizzare delle immagini animate (praticamente le nostre odierne gif animate) inventato da Joseph Plateau nel 1832. Su internet ho trovato delle scansioni di questi dischi ottocenteschi ed ho iniziato ad animarli digitalmente. Dopo un pò di tentativi ho cominciato a combinare queste animazioni cercando di creare qualcosa di originale ed inedito. Poi per rimanere in tema ho creato uno stop motion con dei paper toys ottocenteschi che aprono e chiudono il video. La musica è del mio amico e musicista Al Maranca​
    Da tutto questo lavoro nasce “L’illusion de Joseph” in onore a Joseph Plateau, inventore del fenachistoscopio .
    Buona visione.

    L'illusion de Joseph from Klesha Production on Vimeo.

    Created and Directed by Pask D’Amico

    Music by Al-Maranca in “Il ballo della coccinella sul panno bianco” (A.Maranca)

    Special thanks to Luca Spennato for photography supervision

    ***UPDATE – 8 GIUNGO***
    Ecco i link ad alcune recensioni uscite sul video “L’Illusion de Joseph”
    THECREATORSPROJECT

    THECURIOUSBRAIN

    KURIOSITAS

    ***UPDATE – 9 GIUNGO***
    Sono lieto di annunciare che il mio ultimo video “L’Illusion de Joseph” è stato selezionato negli Staff Pick di vimeo.

    Screen Shot 2016-06-09 at 11.50.36

  • ECCO IL TRAILER DI “MY CHILD IS DREAMING” IN 360

    AUTHOR: // CATEGORY: ART

    No Comments

    Mesi fa ho realizzato un corto d’animazione intitolato My Child is Dreaming,
    già selezionato al Festival del Cinema Europeo ed in concorso in altri festival.
    Dato che questo corto non è online, volevo creare un piccolo trailer che facesse immergere l’utente nel mondo incantato del corto.
    Dopo varie sperimentazioni sono riuscito e creare un video interattivo in 360 che permette all’utente di muoversi all’interno della scena
    semplicemente muovendo il proprio smartphone o muovendo il puntatore del mouse all’interno della scena.
    I video in 360 saranno sicuramente il futuro del video content e io difronte ad un’innovazione del genere sicuramente non resterò a guardare.
    Buon divertimento.

  • IL RITRATTO DELLA MODERNITÀ

    AUTHOR: // CATEGORY: ART

    No Comments

    Negli ultimi mesi avevo realizzato un po di gif animate random al solo scopo di promuovere a mia attività di Motion Designer sui social network (cosa che ha funzionato bene).
    Le ho realizzate da ottobre ad aprile : qui il volume 01 mentre qui il volume 2.

    Queste gif non erano collegate tra loro e le ho realizzate in maniera istintiva prendendo spunto dalla vita di tutti i giorni.
    Qualche giorno fa mi è venuta la brillante idea di metterle tutte insieme e cercare di creare una narrazione con il materiale che avevo a disposizione.
    Il risultato nato da questa fusione randomica mi ha stupito molto perchè inconsciamente avevo realizzato una serie di gif che rispecchiavano la vita moderna e che in realtà erano fortemente legate l’una a l’altra.
    Da questo esperimento è nato “Il ritratto della modernità”

    Buona visione

    Portrait from the present from Klesha Production on Vimeo.

  • MR.KLESHA GIF ANIMATE VOL.2

    AUTHOR: // CATEGORY: WORK

    No Comments

    Avrete notato che ultimamente la rete è stata invasa dalle GIF animate(Graphics Interchange Format). Nonostante la tecnica per realizzarle risalga addirittura al 1987 (preistoria) esse sono tornate più di moda che mai. La gente le apprezza, si riesce a veicolare bene un messaggio in maniera istantanea ed hanno un alto tasso di condivisibilità sopratutto su facebook. Le GIF animate si possono usare per pubblicizzare un prodotto, per fare instant marketing o per qualsiasi altro scopo comunicativo abbiate in mente.
    Realizzare GIF animate non è una cosa semplice: bisogna conoscere bene alcuni criteri fondamentali per riuscire ad avere la massima resta qualitativa sulla GIF animata finale.
    In questo post troverete alcune gif animate realizzate da me.
    Se siete interessati a realizzare delle GIF animate per la vostra azienda richiedete qui un preventivo gratuito.

    http://klesha-lab.tumblr.com/post/141302926697/happy-fathers-day-by-mrklesha

    http://klesha-lab.tumblr.com/post/141206774122/musicians-brain-wwwkleshaproductioncom

    http://klesha-lab.tumblr.com/post/140969918252/gif-per-festeggiare-i-1000-followers-su-facebook

    http://klesha-lab.tumblr.com/post/140849798297/friday-wwwkleshaproductioncom

    http://klesha-lab.tumblr.com/post/140502685027/there-are-some-things-in-this-world-that-will

    http://klesha-lab.tumblr.com/post/140324988017/looking-for-wwwkleshaproductioncom

    http://klesha-lab.tumblr.com/post/137955655687/do-ut-des-wwwkleshaproductioncom

    http://klesha-lab.tumblr.com/post/138151253147/freelance-life-02-the-loop

    http://klesha-lab.tumblr.com/post/136114578042/mom-and-son

    Richiedi un preventivo

     

    Verification

  • LE 10 EQUAZIONI CHE HANNO CAMBIATO IL MONDO

    AUTHOR: // CATEGORY: ART

    No Comments

    Qualche mese fa circolava sul web una lista delle “17 Equazioni che hanno cambiato il Mondo” estratte da un libro scritto da Ian Stewart. Quando le ho viste per la prima volta mi è subito venuta l’idea di animarle anche se sapevo che il compito sarebbe stato molto difficile.
    Come fare a rappresentare delle Equazioni così complesse in una semplice e minimale animazione?
    Innanzitutto ho iniziato a studiarle per comprenderle al meglio (da profano in materia ma sempre molto curioso a riguardo).
    Poi ho condito il tutto con un pizzico di ironia ed ho creato un’ambientazione sonora diversa per ogni scena.
    Purtroppo le Equazioni rappresentate sono solo 10 invece che 17 ma probabilmente nel futuro farò un nuovo episodio che contenga le rimanenti 7.

    UPDATE 25 aprile
    Il video ha avuto numerose visualizzazioni ed è stato pubblicato sui seguenti siti
    AEscripts
    Interesting engineering
    Gineersnow

    10 Equations That Changed the World

    10 Equations That Changed the World from Klesha Production on Vimeo.

    Le 10 Equazioni che hanno cambiato il Mondo

    Le 10 Equazioni che hanno cambiato il Mondo

  • MY CHILD IS DREAMING

    AUTHOR: // CATEGORY: ART

    No Comments

    My Child is Dreaming
    The idyllic world of children against adults’ dreamlike visions

    Quando è nata mia figlia avevo paura che il mio “essere padre” avrebbe influito negativamente sulla mia produzione artistica. Ero terrorizzato da ciò. Poi invece con il passare del tempo ho scoperto che l’essere padre mi ha dato una marcia in più e mi ha fornito un punto di vista totalmente nuovo, inaspettato e pieno di sorprese. Quando ho avuto la consapevolezza di quello stava succedendo nella mia testa ho iniziato a creare alcune animazioni prendendo ispirazione da quello che piaceva a mia figlia Gea: mongolfiere, elefanti, barche volanti etc.
    My child is dreaming 06

    Li ho buttato giù le idee per il design di questo video: doveva essere minimale, doveva essere in 3d per avere più libertà di prospettiva e volevo che le ombre ed il tempo fossero protagonisti delle scene. Sinceramente non avevo ancora una visione d’insieme di quello che stavo facendo: dovevo solo farlo. In seguito mi sono ricordato che avevo scritto su due diari tutto quello che avevo sognato negli ultimi due anni e tutti i progressi, e gli interessi di mia figlia. Ho iniziato a prendere ispirazione da questi diari cercando di mescolare due cose in forte contrapposizione: i sogni un po’ pessimisti ed ossessivi di un’adulto con l’immaginario di un bambino. Ho visto che la fusione funzionava bene e mi piaceva.

    My child is dreaming 04

    Quando questa “cosa” ha iniziato a prendere forma ho avuto l’esigenza di cercare una colonna sonora adatta. Doveva essere inusuale e in opposizione ad i miei gusti musicali. Mi è venuto in mente il mio amico Maurilio Cacciatore, un compositore che vive e lavora in Francia. Ho spulciato nel suo soundclouds ed ho trovato un brano che mi ha colpito subito. L’ho contattato chiedendo una collaborazione con lui ed ha accettato volentieri. Abbiamo lavorato insieme su questo progetto ed oltre a modificare il brano rendendolo perfetto mi ha dato molti consigli che hanno dato una bella spinta creativa a questo lavoro. Il brano è stato composto da lui ed eseguito dall’Ensemble Aleph.

    My Child is Dreaming The idyllic world of children against adults' dreamlike visions

    Oggi, dopo 4 mesi di lavoro il master finale di “My child is dreaming” è pronto a partire per un po di festival around the World. Un mio caro amico al quale ho fatto vedere in anteprima il video mi ha detto: “E’ un ottimo mix di dolcezza, paura, confusione, insicurezza e speranza” .
    Io non avrei trovato parole migliori per descrivere questo lavoro.

    Per il momento il video non sarà visibile online. Restate sintonizzati per vedere che succede.

    UPDATE 01 APRILE
    My child is dreaming è stato selezionato al 17° Festival del Cinema Europeo di Lecce.
    Leggi l’articolo qui.

    Sinossi
    Quando è nata mia figlia ho comprato per la prima volta un’agenda. Ho iniziato a scriverci tutti i suoi progressi, le sue reazioni ed i suoi interessi. Poi ho iniziato a scriverci i miei sogni…
    Dopo due anni ho raccolto da queste agende tutti i feedback più belli per realizzarne un video.
    Da questo mix dicotomico è nato “My child is dreaming”: un viaggio introspettivo ricco di metafore e paradossi che mettono in contrapposizione il mondo incantato ed idilliaco dei bambini con le visioni oniriche un pò pessimiste ed ossessive di un adulto.

    My Child is Dreaming The idyllic world of children against adults' dreamlike visions

    Synopsis (ENG)
    When my daughter was born I bought my first diary. In the beginning I was just taking notes of her progress, reactions and likes. Then I began writing about my dreams as well. After two years, I’ve collected all the most beautiful bits to create a video. From such duality, a project called “My child is dreaming” was born. It is an introspective journey full of metaphors and paradoxes that put in contrast the idyllic and enchanted world of children with adults’ dreamlike visions, sometimes a bit pessimistic and obsessive.

    Credits
    Created and Directed by Pask D’Amico
    Music by Maurilio Cacciatore and performed by Ensemble Aleph
    Animation, editing and post production by Klesha production
    Special thanks to Maurilio Cacciatore, Alessandra Fracasso, Pierpaolo Battocchio, Elga Strafella, Angela Antonicelli and Al Maranca.

  • 2015 IN 60 SECONDS BY MR.KLESHA

    AUTHOR: // CATEGORY: WORK

    No Comments

    In 2015 i worked hard.
    Here there is a collection of my best animation that i made last year and edited in 60 seconds.
    The music is mine too and you can listen and buy here http://theklesha.bandcamp.com/

    Enjoy :)

    2015 in 60 Seconds by Mr.Klesha from Klesha Production on Vimeo.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. More Info | OK