MARZO 2015

  • ABSTRACT BRAIN

    AUTHOR: // CATEGORY: ART

    No Comments

    L’ispirazione è qualcosa di irrazionale, sfuggente e senza bordi.
    Quando ti coglie preparato ti permette di fare cose assurde in pochissimo tempo.
    Nel mio caso l’ispirazione è nemica della pianificazione: quando mi coglie quello che faccio è agire, fare, realizzare. Non so cosa ne uscirà fuori e soprattutto non so il perché lo sto facendo: so che devo farlo e devo concludere senza perdere troppo tempo e senza modificare troppo quello che inconsciamente sta nascendo dal mio estro.
    E’ così che dal nulla si materializza qualcosa che neanche io sapevo che esistesse:
    dal nulla nasce qualcosa che mi insegna qualcosa.
    Questa è la mia terapia.

    ENG
    Inspiration is something irrational, elusive and has no borders.
    When you are ready to catch it, it allows you to do crazy things in a very short time.
    For me, inspiration is the enemy of planning: If I got it, everything I do is acting, making, realizing. I don’t know what will come out of it and I don’t know why I am doing it at all. I just know that I have to do it and do it till the end without wasting too much time and without modifying too much of the subconscious results of my fancy. This is the way, how, from nothing, something that I didn’t even know existed starts to materialize.
    Getting something from nothing that eventually teaches me something.
    This is my therapy.

    Abstract Brain from Klesha Production on Vimeo.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. More Info | OK